Dr. Roberto Carnevali

Medico Chirurgo Oculista specialista nella cura degli occhi

Chi sono

Sono un Medico Chirurgo Oculista che ha completato il suo percorso di specializzazione nella prestigiosa Università di Bonn dove ho approfondito le moderne tecniche di chirurgia della cataratta.

Da oltre 39 anni mi occupo di tutto ciò che riguarda la cura dell'occhio

Ho partecipato a congressi internazionali eseguendo interventi di chirurgia in diretta e ho pubblicato diversi libri sull'Oculistica.

 

Sono responsabile del Reparto di Oculistica della Casa di Cura Città di Parma e nel corso della mia carriera ho eseguito oltre 20.000 interventi di chirurgia della cataratta, refrattiva o glaucoma.

         

Strutture in cui lavoro

Ambulatorio privato

Vicolo Bonomi n. 5

Viadana (MN)

 

Tel. Fax 0375 82452

Casa di Cura Città di Parma

Piazza Maestri 5,

43123, Parma

 

Ambulatorio

Via Rossi n. 5

 

Tel. 0521 249729

Poliambulatorio chirurgico Villa Richeldi

Via G. Fassi 16 Carpi (MO)

 

Tel. 059 660918

Pubblicazioni editoriali

Le Aberrazioni Ottiche

Anche se non se ne rendono conto, gli oculisti sono le persone più adatte a comprendere le aberrazioni ottiche; quotidianamente si confrontano con queste e sono diventati molto bravi a gestirle, valutarne gli effetti sulla visione, calcolare quali di queste sono più o meno importanti e sono anche in grado di correggerle con lenti e adesso anche chirurgicamente. Tutto questo con alcune grosse limitazioni.

Approfondisci

Le lenti intraoculari multifocali

Fino a non molto tempo fa lo scopo dell'intervento di cataratta consisteva solamente nel ristabilire la trasparenza dei mezzi diottrici oculari rimuovendo il cristallino opaco.
L'introduzione dei cristallini artificiali ha permesso di superare il problema dell'elevata ipermetropia che affliggeva i pazienti afachici.

Approfondisci

Res Videre

L'ottica è stata presentata agli oculisti nel modo più adatto ad essere utilizzato per la dimostrazione delle formule di ottica geometrica.
Vale a dire che si è ipotizzato che la luce si propaghi sotto forma di raggi rettilinei, divergenti da una fonte luminosa o paralleli quando questa fonte è situata ad una distanza molto lontana.

Approfondisci

Contatta il Dr. Carnevali

* Codice di controllo